Recensione “Rimani un attimo” ~ Stefania Salerno

Titolo: Rimani un attimo

Autrice: Stefania Salerno

Editore: Self Publishing

Genere: romanzo country

Anno pubblicazione: 2020

Pagine: 453


Per acquistarlo clicca qui.


°*~Serie~*°

~ Wild Wood Ranch ~

1. Rimani un attimo

2. Sono qui

3. (?)


°*~Trama~*°

Daisy Louise Raynolds seppur giovanissima, ha già trascorso tutta la sua vita lottando contro il suo passato. Una famiglia distrutta, uno stupro in giovane età, problemi giudiziari, nessuna vita sociale ne storia d’amore che gli abbia mai consentito di ricostruirsi una vita. Non c’è lavoro per lei a Jason City, ma solo brutte voci che la perseguitano. Ad aiutarla arriva un programma di aiuti che casualmente decide di assegnarle un lavoro in un ranch nel Nord Montana. Li incontrerà uno dei cowboy più sexy e sfacciati della zona. Keith è bello forte e muscoloso, e la sua reputazione dice tutto di lui. Si occupa dell’allevamento di bovini con il fratello Mike nel Ranch di famiglia. Uno dei suoi limiti più grossi? Le relazioni con le donne. Certo, lavorando costantemente nel ranch non è mai stato facile per lui crearsi una relazione stabile. E questo lo ha reso un amante rude e selvaggio. Nessuna donna ha mai resistito al suo fascino, ne mai nessuna però è rimasta. Lavorare con Daisy è come avvicinare la benzina al fuoco. Vivendo sotto lo stesso tetto si scontreranno con i propri limiti e paure e faranno i conti con il loro passato. Cominceranno a desiderare entrambi un qualcosa che l’altro forse non potrà mai dare?


°*~Recensione~*°

“Rimani un attimo” è un country romance, il primo volume della trilogia Wild Wood Ranch.

Daisy, la protagonista del libro, è una ragazza che cerca di lasciarsi alle spalle un passato sconvolgente che le ha causato traumi irremovibili e che purtroppo, l’accompagneranno anche in età adulta.

Daisy, ha subìto infatti un abuso fisico in età infantile, un trauma che persisterà nel tempo…

È surreale poter solo pensare che certi avvenimenti esistono realmente, è surreale poter pensare che una donna, una bambina, possano essere oggetti di gioco fisico!!

Purtroppo non è fantascienza e spero soltanto che ogni donna che abbia subìto una violenza di questo tipo, possa trovare la forza di andare avanti e tornare a vivere serenamente la propria vita!!


Tornando al libro di Stefania Salerno, possiamo solo immaginare quanto timore possa avere una ragazza come Daisy ad affrontare la vita.

Ma un giorno, tutto cambia.

Daisy che da sempre ha vissuto in una roulotte nella città di Jason City con la sua migliore amica Megan, si ritrova ad essere ingaggiata con la mansione di aiutante/casalinga in un bellissimo ed enorme ranch nel Nord Montana, i cui proprietari sono i due fratelli McCoy: Mike e Keith, giovani e simpatici veri cowboy!

Con il tempo si farà largo una grande storia d’amore tra Daisy e Keith. Nonostante le complicazioni che in ogni modo sorgeranno, alla fine si ritroveranno sempre, scontrandosi con i loro limiti e paure e ritrovandosi spogli del loro passato l’uno di fronte all’altra.


Il romanzo di Stefania, dallo stile country, seppur potendolo definire autoconclusivo, tende a lasciare il lettore in cerca di un seguito, che ovviamente troveremo in “Sono qui”.

Potrei definirlo, per alcune scene, anche un romanzo county erotico. (Mica ci perdiamo le scene hot 😜)


Il libro è strutturato nella nostra epoca attuale ed è scritto in terza persona focalizzandosi sul punto di vista dei due protagonisti Daisy e Keith.

I periodi di narrazione sono lunghi ma adeguati ad una lettura leggera, ricca di dialoghi tra i personaggi. Il romanzo presenta 253 pagine e 16 capitoli.

L’autrice ha uno stile semplice, il suo modo di scrivere lascia che il libro sia scorrevole.


°*~Citazioni~*°

«Non posso starti lontano lo sai. Non posso farci niente» sospirò felice mentre le accarezzava i capelli «Rimani con me, rimani un attimo ancora […]»

«Ci sono molti modi per essere felici nella vita. Ma conosco una sola persona in tutto l’universo con cui vorrei condividere la mia felicità, e questa persona sei tu. […]»


°*~L’Autrice~*°

Stefania Salerno

Ho quasi 39 anni, sono un’ infermiera di Roma e ho molte passioni. Non ho mai avuto la passione per la lettura né tantomeno per la scrittura. L’avventura con “Rimani un attimo” è cominciata per caso a gennaio mentre leggevo un libro, mi è capitato di pensare a come si potessero evolvere i personaggi, le scene e le battute, e ho inziato a scrivere delle note, e come per magia, pagina dopo pagina si andavano sviluppavando le scene che avevo immaginato. Così ho provato a buttare giù una trama e a svilupparla, e in circa 3 settimane è nato il mio primo libro.


°*~Ringraziamenti~*°

Ringrazio infinitamente Stefania Salerno per la fiducia datomi, per l’interesse nelle mie recensioni e per avermi permesso di leggere il suo romanzo!

Ringrazio anche tutti voi readers, per aver letto fin qui e per sostenermi sempre!

– Noemi 🖤
@bookreader33

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...